Follow by Email

mercoledì 26 settembre 2012

LA MIA VISIONE DELLA MFW

E' da poco finita la settimana della moda di Milano per la presentazione delle collezioni Donna S/S 2013. Ed io, anche in questa stagione come nelle ultime da anni, ho fatto una capatina in quel di Milano per ammirare la città in "festa"!!!
Essì proprio di Festa si tratta, per le strade, nei locali, nei negozi, di giorno, di sera..........si parte la mattina con le sfilate e le presentazioni nei negozi o negli show-room e si finisce la sera con le feste organizzate dalle case di moda......ma la cosa più bella sapete qual'è? ammirare le persone che camminano per strada o che aspettano fuori dalle location per entrare a vedere una sfilata. 
I fotografi sono sempre alla ricerca di persone da immortalare nelle loro foto per gli album Street Style, dai blogger, ai personaggi dello spettacolo, dai fashion designer, ai fashion editor, modelli, direttrici di riviste di moda e via dicendo......ma anche persone semplicemente vestite eccentriche, particolari o stilose... basta che attirino l'attenzione !!!
Devo dire che mettersi all'ingresso di una sfilata ad ammirare il "teatrino" è veramente uno spasso.....c'è chi passa apposta per farsi fare una foto ed appena nota che qualcuno gli ha puntato l'obbiettivo con fare disinvolto si mette in posa, c'è chi arriva e già sà di doverla mantenere sempre, causa fotografi in agguato, chi ci si mette a richiesta e poi lascia il proprio nome da mettere sotto la foto nei siti di moda......ce ne sono per tutti i gusti....è come una "sfilata di maschere" in cui ognuno recita la sua parte esprimendosi con ciò che indossa!!! Divertente direi......
Io non sono ancora abbastanza disinvolta, ho fatto qualche foto ma, non avendo una macchinetta professionale e solo il mio i-phone, non ero molto credibile!!! Ho comunque raccolto per voi un pò di foto dello Street Style People, spero vi piacciano!!!!































venerdì 21 settembre 2012

YELLOW AND ELECTRIC BLUE



Questo week-end sarò a Milano per la settimana della moda per curiosare un pò sulle nuove tendenze, per acquistare le scarpe nel mio negozio di fiducia e per ammirare il popolo fashion che passeggia nelle strade della città piena di eventi, colori e iniziative...... e se gli impegni lo permettono, anche per partecipare a qualche sfilata!!!
Per l'occasione mi sono creata un look ad hoc selezionato e creato con cura capo dopo capo.
"La fantasia", come già accennato nel post Il matrimonio fuori paese,  mi arriva spesso da un accessorio. Questa volta però non dalle scarpe ma da una borsa presa sul sito di Asos con cui è stato amore a prima vista.
La borsa è metà gialla e metà blue elettrico a righe irregolari con la forma di un maxi sacchetto, da questa l'idea di abbinarci un paio di ballerine gialle a pois bianchi di Irregular Choice, una ditta inglese di scarpe un pò eccentriche, di circa 6 anni fà lasciate nel dimenticatoio da tempo.
Al momento dell'acquisto, le avevo abbinate ad una gonna bianca a balze, una t-shirt di spugna con cappuccio, bianca a righe gialle e per richiamare i pois avevo creato una collana con Swarovski gialli  e sfere di fimo degli stessi colori e della stessa fantasia delle scarpe. Un look molto romantico!!!!
Oggi queste "perline hand made" mi tornano molto utili per ricreare una collana adatta al mio look del giorno, molto più semplice della passata, senza cristalli e con sfere grandi argentate.
Oltre alla sarta di fiducia ho anche, da molti anni, la magliaia che realizza per me delle maglie bellissime che riescono sempre ad accontentare i miei gusti. 
Io elaboro mentalmente l'idea, disegno uno schizzo, vado da lei glielo spiego, scelgo la lana e dopo 7/10 giorni ho il capo realizzato!!!! Guardate un pò questa volta che "capolavoro" è stato creato!!!
Borsa, collana, maglia mancano una canotta bianca con bordo irregolare da mette sotto il cardigan, presa sempre sul sito di Asos, la scorsa stagione, un paio di jeans della collezione f/w 2012/2013 di Dondup (adoro questa ditta e troverete spesso nei miei look i loro capi) scuri con risvolto alla caviglia e di una vestibilità perfetta, alcuni accessori, abbinati alla collana, trovati nel mio mega-cassettone dei "ciaffi" ed un paio di bottoni gialli da orecchie regalatemi dalla mia amica Malela.
Ed ecco qui il mio Look yellow ed electric blue per l'occasione, non vedo l'ora d'indossarlo, vi piace?






lunedì 17 settembre 2012

UNA CAMICIA PER DUE LOOK

Comincio, lentamente, ad inserire alcuni nuovi capi nel mio guardaroba scegliendoli con cura ed attenzione cercando di non sbagliare e di non spendere inutilmente denaro per cose che indosserò solo una volta e che non hanno, quindi, la caratteristica della versatilità.
Oggi vi mostrerò alcune delle mie new-in ed in particolare la mia nuova adorabile camicia di Dondup, i love it!!!!!
In poco tempo sono riuscita a crearci due look molto differenti tra loro.
Il primo look è rock-chic fatto di  quasi tutti capi nuovi: la mia new shirt fucsia, una gonna nera lunga a pieghe dell'Altramoda di un tessuto meraviglioso che in dosso cade veramente a pennello, un paio di stivaletti neri di gomma borchiati di Tatoosh, la mia "chincaglieria preferita" tra cui i bracciali di Uno de 50, gli orecchini ed i ciondoli delle collane fatti, sempre, dalla mia amica Jappo (Ibrido-Jewelry), il chiodo di Zara della collezione spring/summer 2012 ed una pochette di D&G presa la scorsa stagione.




Nel secondo look anni '80 la camicia, questa volta "interpretata" in maniera completamente diversa, non è più sblusata ed abbinata alla gonna, ma ad un  paio di jeans a palazzo (vedi nel mio articolo PACCO, PACCO, PACCO) di Zara, una decoltè con plateau nera di Ash, stessi accessori di sopra, i miei fedelissimi, ed una giacca di Zara della collezione fall/winter 2012/2013.
Quale dei due preferite? Io, non essendo un amante delle scarpe con il tacco e, quindi, per una questione di comodità sicuramente il primo!!!!